Orari Cotral Viterbo Roma 2021: quando passa il pullman da e per Roma Saxa Rubra?

Nell’articolo di oggi vedremo nel dettaglio gli orari della Cotral da e per Viterbo da e per Roma Saxa Rubra. Cercheremo di capire attentamente quando passa il pullman, a che ora e come non perderlo. Inoltre vedremo altre informazioni che potrebbero tornarvi utili all’interno del sito della Cotral. Vediamo insieme di cosa si tratta. Continuate a leggere l’articolo per non perdervi nulla.

Orari pullman andata Roma-Viterbo

Come anticipato, vedremo insieme gli orari dell’autobus che parte da Roma Saxa Ruba che arriva direttamente a Viterbo.Nei giorni feriali, i pullman partono da via Lepanto. Gli orari di partenza sono alle 6.30 – 6.40 – 7.00 – 7.30 – 8.00 – 8.30 – 10.05 – 10.55 – 11.40 – 12.10 – 12.30 – 13.00 – 13.55 – 14.25 – 14.50 – 15.25 – 16.15 – 16.45 – 17.05 – 17.25 – 18.00 – 18.25 – 19.05 – 19.35 – 20.10 – 20.35 – 21.15.

Oltre a questi orari, che sono disponibili durante i giorni feriali, sono presenti, il lunedì e il venerdì, altri orari di partenza che sono alle 9.00 –09.35 – 10.30 – 16.30.

Per quanto riguarda invece i giorni festivi gli orari di partenza da Roma Saxa Rubra sono diversi.

Ci sono meno pullman che partono da questa fermata e sono disposti lungo l’arco di tutta la giornata. Gli orari di queste partenze sono alle 7.45 – 9.00 – 10.55 – 11.45 – 12.35 – 13.40 – 15.45 – 17.40 – 19.10 – 20.00 – 20.25 – 20.55 – 21.25.

Orari pullman ritorno Viterbo-Roma

Ora che abbiamo visto come arrivare a Viterbo, vediamo come tornare a Roma Saxa Rubra. Gli orari degli autobus sono diversi anche in questo caso. Durante i giorni feriali gli orari da Viterbo sono alle 4.00 – 4.50 – 5.20 – 5.55 – 6.10 – 6.30 – 7.00 –7.40 – 8.40 – 9.45 – 10.45 – 11.15 – 12.15 – 12.45 – 13.00 – 13.15 – 13.30 – 13.50 – 14.20 – 15.25 – 16.30 – 17.45 – 18.30 – 19.00 – 19.45.

Anche in questo caso gli autobus che arrivano a Roma si fermano alla fermata che si trova in via Lepanto.

Anche in questo caso ci sono del pullman che partono solamente il lunedì e il venerdì e i loro orari sono alle 6.05 – 6.25 – 6.45.

Per quanto riguarda gli autobus festivi, come per l’andata, anche nel ritorno gli orari sono ridotti e lungo tutto l’arco della giornata.

I pullman partono alle 5.00 – 6.00 – 8.15 – 9.00 – 10.30 – 13.00 – 15.30 –16.00 – 16.30 – 17.00 – 17.30 – 18.00 – 19.00 – 19.40.

Sito della Cotral: come scoprire di più sulle tratte Roma-Viterbo da percorrere

Ora che abbiamo visto gli orari di andata e ritorno da Roma Saxa Rubra a Viterbo, vi sveleremo anche qualche trucchetto per poter programmare al meglio il vostro viaggio.

Prima di tutto bisogna andare sul sito ufficiale della Cotral.

Qui troverete diverse funzioni e diversi link a pagine della Cotral. Quella che al momento può interessarci di più è la sezione intitolata “Calcola percorso e tariffe”. Cliccando su questo pulsante, vi si aprirà automaticamente un’altra pagina, sempre collegata al sito ufficiale. Qui troverete una tabella in cui inserire la città di andata e la città di arrivo che a voi interessano. Per esempio, inserendo come partenza Roma Saxa Rubra, e come città di arrivo Viterbo, e cliccando il tasto “cerca” ci comparirà il percorso sulla cartina sottostante. Inoltre, vi è la possibilità di inserire la data e l’ora in cui partire. In questo modo, potremo programmare il nostro viaggio in maniera precisa e senza sbagliare. Oltre alla cartina, comparirà un’ulteriore tabella dove saranno indicati i percorsi più veloci per arrivare nella città selezionata, in questo caso, Viterbo.

Nei diversi filtri è inoltre presente il massimo dei cambi sopportabili. Quindi il numero di autobus che si è disposti a prendere per arrivare a destinazione.

Un’altra sezione interessante del sito Cotral è “Tempo reale”. Per poter accedere, vi basterà cliccare sul pulsante con questa dicitura.

In questa pagina è possibile scoprire dove si trovano esattamente gli autobus. Quindi, se per esempio, state aspettando il mezzo alla fermata di via Lepanto, per poter andare a Viterbo, vi basterà andare su questa pagina per scoprire dove il vostro autobus si trova. Farlo è molto semplice. Inserite nella casella apposita il nome della via e della fermata dove vi trovate. In questo modo vi comparirà l’esatta posizione del mezzo che state aspettando. È inoltre possibile rilevare la vostra fermata direttamente sulla mappa presente in questa sezione.

Contatti Cotral Viterbo Roma – Roma Viterbo e domande frequenti

Ora che abbiamo visto i punti principali per arrivare o partire da Roma Saxa Rubra o Viterbo, e come il sito del Cotral possa aiutarci in caso di bisogno, vogliamo esporvi i contatti utili e le domande più frequenti a cui daremo una risposta.

Con i mezzi pubblici è sempre difficile essere completamente informati, per questo motivo vi vogliamo aiutare, inserendo prima di tutto i contatti principali del Cotral.

Il contact center è disponibile dal lunedì al venerdì, con orario continuato dalle 8:00 alle 18:00. Il numero a cui è possibile contattarlo è 800174471, se chiamate da una rete fissa. In questo caso la chiamata sarà gratuita. Mentre, se la chiamata viene effettuata da un numero mobile, il numero cambia. In questo caso, dovrete telefonare allo 0672057205 e il costo della telefonata potrà variare in base al gestore telefonico utilizzato.

È inoltre possibile telefonare direttamente ad un centralino, che in base alle vostre esigenze, vi passerà la persona più preparata. Il numero del centralino è 0672051.

Se telefonare non vi piace, o preferite inviare una mail potete farlo all’indirizzo generico cotral.spa@pec.cotralspa.it .

Potete contattare la Cotral per diversi servizi e più informazioni. Ma comunque, vogliamo elencarvi una serie di domande frequenti che vengono fatte, in modo da non farvi perdere tempo. Come possiamo trovare gli orari delle corse da e per uno specifico posto, come per esempio la tratta Roma Saxa Rubra, Viterbo? La risposta è molto semplice, vi basterà andare sulla pagina Orari, cliccare il tasto “cerca per comune”, e inserire il nome della città che vi interessa. In questo caso, vi basterà digitare Roma Saxa Rubra, e tutte le corse e tutti gli orari vi appariranno in PDF.

Un’altra domanda che viene fatta spesso, e a cui abbiamo risposto riportandovi gli orari del pullman all’inizio dell’articolo, è come trovare gli orari di una tratta specifica, come Viterbo-Roma Saxa Rubra. In questo caso la pagina da visitare sarà sempre Orari, ma bisognerà cliccare su “Collegamenti diretti”, e inserire le due località prescelte. Una volta cliccato sul tasto Cerca, il sistema vi recupererà tutti gli orari disponibili.

Altra domanda che viene formulata spesso, è chiedersi perché quando si fa una ricerca in orari, alcune città non vengono riconosciute. Assicuratevi di aver scritto la parola in modo esatto. Il sistema riconosce le parole automaticamente, perciò quando voi scriverete “Vit” il sistema vi mostrerà direttamente Viterbo tra le scelte possibili.

Per poter acquistare i biglietti Cotral basterà andare in una biglietteria, o in un punto vendita autorizzato, come tabaccherie o edicole. È inoltre possibile acquistare i biglietti direttamente a bordo dell’autobus pagando 7,00 euro in contanti direttamente dall’autista. Il biglietto è a tariffa unica, questo significa che vale per ogni tratta.

I biglietti non sono cumulativi, perciò non possono essere utilizzati più biglietti per la stessa tratta.

Un’altra domanda che viene fatta spesso è chi può usufruire delle agevolazioni sulle tariffe? Possono averlele persone over 65, le persone con cecità assoluta, e i sordomuti. Inoltre i mutilati, gli invalidi per servizio, gli inabili, gli invalidi civili e del lavoro. Possono accedervi anche i pensionati con trattamento economico non superiore al minimo INPS, i disoccupati, i lavoratori in tassa integrazioni e tutti i lavoratori in mobilità. In caso foste in una di queste categorie, potete richiedere la tessera per le agevolazioni all’ufficio dei servizi sociali del vostro comune.

Se avete più di 70 anni, potete richiedere la tessera di viaggio che vi permetterà di viaggiare gratuitamente. Per poter fare la richiesta vi basterà compilare il modulo.

Per quanto riguarda il portare gli animali a bordo degli autobus, solamente i cani guida per i non vedenti sono ammessi gratuitamente. In caso aveste un cane o un gatto di taglia piccola o media, si può portare a bordo dei mezzi Cotral, acquistando un biglietto extra. Bisogna naturalmente essere vigili e controllare che non arrechino disturbo all’interno dell’autobus. Non sono però ammessi animali di grossa taglia.

Tutto ciò che c’è da sapere sulle multe Cotral per la tratta Roma-Viterbo e viceversa

Abbiamo visto tutto quello che c’è da sapere sul servizio Cotral, ora vediamo insieme cosa fare in caso di multe. Le multe possono essere emanate quando si sale a bordo di un mezzo senza biglietto o con un biglietto non valido. Nel momento in cui viene pagata entro cinque giorni dalla data presente sul verbale, sarà una multa in misura ridotta. Possibile da pagare al bollettino postale intestato a Cotral Spa, Via Bernardino Alimena, 105- 00173 Roma c/c 1001517604. In questo caso la multa è comprensiva di un biglietto che va dal capolinea di partenza all’arrivo.

Nel momento in cui pagate la multa, ricordatevi di inserire nella casuale il numero che identifica il verbale di riferimento.

In caso pensiate di aver ricevuto una multa ingiustamente potete ricorrere entro e non oltre i 30 giorni previsti, dalla data scritta sul verbale. Per fare questo dovrete inviare uno scritto difensivo con le vostre motivazioni. Potete inviarlo attraverso una raccomandata A/R a Cotral Spa, direttamente all’Ufficio Ricorsi, che si trova in via B. Alimena 00173 Roma. In caso il ricorso dovesse essere rigettato, vi verranno addebitate, oltre alla multa stessa, una sanzione, e le spese del procedimento amministrativo.

È perciò meglio capire quando si può ricevere una multa. Le sanzioni sono previste nel momento in cui si viene scoperti senza alcun titolo di viaggio, per se stessi, per persone sotto la propria tutela, per animali o per bagagli. Solitamente in questo caso viene richiesto di pagare il biglietto della corsa, dal capolinea di partenza a quello di arrivo, aggiungendo una sanzione amministrativa che può andare da 100,00 a 500,00 euro.

La stessa sanzione viene data a chi, pur essendo in grado di mostrare il biglietto, non lo ha convalidato prima del viaggio. Lo stesso vale per chi utilizza il proprio biglietto o il proprio abbonamento scaduto, quindi in una data in cui non è considerato più valido. Lo stesso vale per chi utilizza un biglietto o un abbonamento ordinario, su collegamenti speciali che, solitamente, richiedono un biglietto diverso e specifico.

Inoltre la sanzione viene data anche a chi utilizza un biglietto o un abbonamento che ha una tratta inferiore a quella che in realtà l’autobus andrà a fare.

Possono ricorrere in sanzioni anche coloro che hanno un biglietto o un abbonamento agevolato, ma che non presentano il documento con cui dovrebbe essere corredato.

Inoltre chiunque abbia un abbonamento personalizzato, che non è stato compilato in modo corretto, o comunque non accompagnato da un documento. E ancora chi mostra una metrobus card senza lo scontrino o che risulti illeggibile. Infine anche chi oblitera il biglietto più volte, sarà sottoposto a sanzioni amministrative, che in questo caso possono andare da 103,00 euro a 309,00 euro.

Inoltre, secondo la legge, non è possibile cedere il proprio biglietto, o il proprio abbonamento, che sia nominativo o non. Dopo l’inizio del viaggio, il biglietto deve rimanere alla persona che lo ha obliterato per utilizzarlo. Il mancato rispetto di queste norme comporta una multa amministrativa che può andare da 30,00 euro a 250,00 euro.

Ci sono inoltre delle regole molto ferree da rispettare quando si sale su un mezzo Cotral. Prima di tutto è vietato salire o scendere dagli autobus quando non sono fermi, e dalle porte che non sono espressamente indicate sulla vettura. Naturalmente, è vietato azionare gli allarmi e i dispostivi per le emergenze, in caso non ve ne fosse necessità. Non si possono gettare oggetti dai finestrini, né fumare all’interno del mezzo. Per una questione di rispetto e decenza degli altri viaggiatori, è vietato salire a bordo del pullman in stato di ubriachezza o in qualsiasi altro stato non ritenuto degno.

Salvo per gli agenti di pubblica sicurezza, è vietato trasportare armi o merci pericolose e nocive.

In caso aveste preso una multa, ma foste in possesso di un abbonamento annuale o mensile, vi basterà consegnare agli uffici Cotral, entro cinque giorni dalla data, diversi documenti. L’abbonamento mensile originale, che deve essere convalidato prima della sanzione, insieme ad una fotocopia del versamento di 10,00 euro a C/C P 1001717604. Deve essere intestato a Cotral Spa, specificando come casuale “spese di procedimento” assieme al numero di verbale.

In caso invece, aveste un abbonamento annuale, dovrete presentare questo e una fotocopia del contratto di acquisto e del versamento di 10,00 euro come per quello mensile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *