Quotazione Oro Usato Roma Oggi: valutazione oggi in tempo reale, luoghi di vendita e stima massima del prezzo

Oggi scopriremo qual è la quotazione dell’oro usato a Roma nel 2019: il prezzo in tempo reale, dove si vende e dove si trova la stima massima del prezzo.

L’oro, non è un mistero, è il metallo nobile per eccellenza: il suo valore, in generale, resta abbastanza stabile nel tempo. Ma non è solo questo: in assoluto, infatti, è uno dei beni rifugio per investimento tra i più importanti attualmente presenti in commercio. La sua quotazione, e questo vale per qualsiasi altro metallo pregiato, avviene in borsa.

Discorso leggermente differente invece per quanto riguarda l’oro usato: questa categoria di metallo, infatti, non solo risente della quotazione in borsa, ma anche dall’analisi della sua reale purezza. Inoltre, il suo valore dipende anche dalle valutazioni che nel corso del tempo oscillano in base al mercato. In generale, le quotazioni dell’oro usato (o meglio, dell’oro lavorato), equivalgono a quello che è il suo valore commerciale.

Quotazione Oro Usato Roma 2019: valutazione oggi in tempo reale

Arrivati a questo punto è naturale porsi una domanda: quanto vale allora l’oro usato a Roma? Per rispondere a questa domanda, bisogna prendere in considerazione diversi fattori. In generale, la quotazione dell’oro si riferisce a quello puro allo 99,9%. Questo tipo di oro è quello che tutti conoscono con il termine “Oro a 24 carati”.

Ma fate attenzione: l’oro attualmente presente in commercio non è quasi mai quello a 24 carati. Sul mercato, infatti, sono presenti diverse altre forme di questo metallo: c’è, ad esempio, l’oro 750 (che è conosciuto come “oro 18 carati”). In termini puramente economici, l’oro 24 carati viene valutato intorno ai 40 euro al grammo, mentre quello 18 carati, la cui percentuale di oro è inferiore al 25%, viene valutato 30 euro. Queste cifre di cui vi abbiamo parlato fanno riferimento alla valutazione dell’oro. Il discorso cambia invece quando parliamo del prezzo dell’oro: in questo caso, infatti, entrano in gioco altri protagonisti, ovvero gli operatori commerciali.

Riprendendo un attimo gli importi di cui vi abbiamo parlato poco fa, possiamo dire che se la quotazione dell’oro 24 carati si aggira ai 40 euro, diverso invece sarà il suo prezzo ed è in questo caso che entra in scena un nuovo protagonista di questo specifico settore. Sono infatti numerosi i negozi di Compro/Vendo Oro sparsi in giro per Roma: questi punti vendita sostanzialmente si occupano della compravendita di oro tra le gioiellerie e/o fonderie e i privati.

In poche parole, questi negozi svolgono in maniera professionale queste transazioni, dalle quali ricavano i loro guadagni. In che modo? Andando a sottrarre al valore dell’oro una percentuale che è quella relativa ai loro ricavi.

Dunque, tirando le somme, il prezzo di un grammo d’oro usato 24 carati può essere tra i 38 e i 36 euro, mentre il prezzo di un grammo di oro 18 carati usato a Roma può oscillare tra i 28,50 e i 27 euro al grammo. Come avete potuto notare, una cifra leggermente inferiore rispetto a quella dell’oro di piena purezza.

Compro oro usato a Roma con quotazione massima: luoghi di vendita

In giro in tutta Italia ci sono veramente tantissimi negozi che comprano o vendono oro usato. Ovviamente una delle città principali in cui si possono trovare punti vendita di questo genere è Roma, in cui non mancano i negozi di gioielleria che valutano e acquistano l’oro usato. Basta digitare su Google la parola “Compro Oro Roma” per ottenere oltre 20 milioni di risultati.

Il primo risultato che compare è il compro oro Orolive, il cui negozio si trova in Via Acciaioli 4. Sul sito sono presenti le quotazioni di oro e argento in tempo reale, divise per le varie carature per facilitare la lettura per i visitatori.

Il negozio dispone di una bilancia a vista, ideale per fornire una trasparenza massima per quanto riguarda il peso dei gioielli, ed uno spettrometro X-ray, uno strumento all’avanguardia che determina la caratura dei preziosi, attraverso un’analisi non invasiva ai raggi-X.

La valutazione dell’oro, sia quello usato che quello puro, viene stabilita in base a quello che è il prezzo di borsa, che si può tranquillamente visionare attraverso i monitor che sono presenti all’interno della sede e che sono collegati 24 ore su 24 alla Borsa di Londra. Da Orolive è possibile, per chi ne avesse la necessità, vendere anche l’argento, i diamanti ed i gioielli, in particolar modo quelli firmati dalle più importanti maison del lusso.

Quotazione Oro Usato Roma 2019: stima massima del prezzo

Il prezzo al grammo dell’oro usato a Roma è in continuo mutamento, tanto che cambia quotidianamente, almeno un paio di volte al giorno (alle 10:30 e alle 14:00, orario di Greenwich, che si riferisce alla Borsa di Londra). Questo dato varia in particolare in base ai più importanti mercati azionari, come ad esempio quello di Londra.

Bisogna dunque riuscire ad attendere il momento giusto per procedere con la vendita di vecchi gioielli o monete: solo in questo modo, infatti, si può massimizzare il profitto che può arrivare dalla cessione di oggetti in oro. Ma dunque, quale è il periodo ideale per vendere il proprio oro usato? Non esiste una risposta corretta a questa domanda, in quanto bisogna tenere in considerazione diversi aspetti.
Per prima cosa, può essere decisamente utile effettuare una piccola ricerca relativa all’andamento dell’oro a Roma durante il mese: in questo modo, ci si può fare un’idea su come la valutazione e il prezzo di questo metallo cambi in tempo reale.

Nel caso in cui il valore dell’oro scenda in maniera sensibile da una settimana all’altra, non c’è nulla di allarmante, in quanto il valore del metallo può in un certo senso essere paragonato ad una altalena. Non si può fare altro che avere un po’ di pazienza, fino a quando non arriverà il momento in cui l’oro tornerà ad avere dei livelli più elevati. Armatevi di pazienza, in quanto potrebbero essere necessari diversi mesi prima che il valore torni ad essere ad un livello quanto meno accettabile.

Il momento ideale per vendere il proprio oro usato a Roma è dunque quando si registra una risalita della sua quotazione. Si può anche aspettare qualche giorno in più per vedere se la quotazione sale ulteriormente, ma questa mossa può comportare comunque un rischio, in quanto il valore potrebbe precipitare in maniera vertiginosa da un momento all’altro.

In ogni caso, aspettare il momento ideale per vendere il proprio oro usato ha un senso nel caso in cui la quantità di gioielli o di oggetti a disposizione sia abbastanza significativa: se, ad esempio, si possiedono meno di dieci grammi di oro, allora la variazione di quotazione risulterà essere totalmente insignificante. Dunque in questo caso aspettare non ne vale la pena, soprattutto se si ha una necessità impellente di avere del denaro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *