Campus Biomedico di Roma: prenotazioni, test, tasse, indirizzo università e ospedale a Trigoria

Il Campus Biomedico è ormai un’istituzione a Roma. Nell’Università Campus Biomedico di Roma troviamo diverse strutture adibite all’insegnamento, strutture adatte per la ricerca e l’assistenza sanitaria, che si preoccupano della salute della persona.

Il Campus Biomedico nasce nel 1993, inizialmente, con l’obiettivo di costruire un centro dedicato alle scienze biomediche ed è passato da due corsi di laurea a ben nove corsi di laurea.

Si tratta di una struttura universitaria, ma che funziona a pieno regime anche come ospedale. Il Policlinico Universitario Campus Biomedico è parte integrante del Campus Biomedico di Roma. Il Policlinico Universitario Campus Biomedico nasce nel 1994 e si trasferisce nell’attuale sede e Trigoria nel 2008. Il Policlinico Universitario Campus Biomedico di Roma è anche sede della Facoltà Dipartimentale di Medicina e Chirurgia.

Il Policlinico Universitario Campus Biomedico si impegna ad offrire il massimo per l’assistenza e la cura della persona. La struttura del Policlinico del Campus Biomedico è formata da oltre trenta unità operative ed eroga assistenza sanitaria in convenzione col Servizio sanitario nazionale, ma anche in modalità privata. Sono disponibili servizi ambulatoriali, servizi di day-hospital, servizi di day-surgery e reparti di degenza multidisciplinari.

Gli obiettivi del Policlinico Campus Biomedico di Roma sono la centralità della persona, che si rivolge alla struttura, la prevenzione e la promozione della salute, sfruttando il rapporto con altre strutture sanitarie sul territorio, l’eticità, la tempestività della cura, per arrivare subito ad una soluzione per il paziente che si rivolge alla struttura, l’innovazione, grazie ad un attento uso delle ultime tecnologie nei macchinari usati nella struttura e la sostenibilità ambientale, grazie alla politica di uso di energie ecosostenibili nella struttura, che abbiano un basso impatto ambientale.

La struttura del Policlinico del Campus Biomedico di Roma è dotata di oltre trenta Unità Operative.

Come si fanno le prenotazioni per visite al Campus Biomedico di Roma

Per prenotare una visita al Campus Biomedico di Roma si può operare in modi diversi.

Per quanto riguarda le visite inerenti al servizio sanitario nazionale (SNL), ci si può prenotare via telefono: per tutte le prestazioni, basta chiamare il numero +39 06 87 43 4343 ed è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 16.00; se, invece, bisogna prenotare per la radioterapia, allora bisogna chiamare il numero +39 06 22 541 8011 ed è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.15 alle ore 16.00.

Le prenotazioni possono essere fatte anche direttamente in sede e gli indirizzi sono: il Policlinico Universitario, in via Alvaro del Portillo, 200, disponibili dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 14.00; altrimenti, ci si può rivolgere al Centro per la Salute dell’anziano (CESA), in via Alvaro Portillo, 5, disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 16.00.

Tutte le prestazioni possono essere prenotate in entrambe le sedi, tranne le prenotazioni inerenti alla Diagnostica per immagini, che possono essere fatte solo in Policlinico.

Per quanto riguarda le prenotazioni My Hospital, ci si può muovere in diversi modi.

Si possono fare le prenotazioni via telefonica, mediante due numeri di telefono: per fare prenotazioni per tutte le prestazioni, basta chiamare il numero +39 06 8734 4343, disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 16.00; se, invece, bisogna prenotare un appuntamento per la radioterapia, bisognerà chiamare il numero +39 06 22541 8011, disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.15 alle ore 16.00.

Le prenotazioni My Hospital, possono essere fatte anche in sede a due indirizzi: al Policlinico Universitario, in via Alvaro del Portillo, 200, disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 14.00; l’altra sede è il Centro per la Salute dell’Anziano (CESA), che si trova in Via Alvaro Portillo, 5, aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 16.00.

Si possono fissare le prenotazioni in entrambe le sedi, tranne le prenotazioni inerenti alla Diagnostica per immagini, che possono essere fatte solo nella sede del Policlinico.

Per le prenotazioni a visite specialistiche, si possono effettuare prenotazioni via online: basta scegliere il tipo di visita specialistica che si vuole fare ed il medico con cui si vuole effettuarla.

Altrimenti, per le prenotazioni a visite specialistiche, ci si può prenotare via telefonica: per tutte le prenotazioni, basta contattare il numero di telefono +39 06 22 541 1240, disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 17.00; per quanto riguarda le prenotazioni a visite per endoscopie, bisogna chiamare il numero +39 06 22541 8800, disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 16.00; per chi deve prenotare sedute di radioterapia, il numero da contattare è +39 06 22541 418, il numero è disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 15.00; se, invece, si volesse prenotare un semplice check-up, il numero da contattare è +39 22541 1485, disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

Le prenotazioni per visite specialistiche possono essere fatte anche in sede a due indirizzi: Policlinico Universitario, in via Alvaro Portillo, 200, aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 14.00; l’altra sede è il Centro per la Salute dell’Anziano (CESA), in via Alvaro Portillo, 5, aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 16.00. Tutte le prenotazioni possono essere fatte in entrambe le sedi, tranne quelle inerenti alla Diagnostica per immagini, che possono essere fatte solo nella sede del Policlinico.

Tutte le prenotazioni per le visite, che siano visite SSN, prestazioni My Hospital o prenotazioni per visite specialistiche private, possono essere fatte via online. Per potersi prenotare, basta andare sul sito del Policlinico ed andare su “Invia la richiesta”. Dopo aver compilato il modulo con i propri dati: nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, numero di cellulare, numero di telefono ed indirizzo email, si potrà inviare la richiesta per fissare la visita. Un operatore ricontatterà il paziente entro le 72 ore lavorative, per fissare la visita medica; in caso di mancata risposta, saranno eseguiti solo altri due tentativi di richiamata.

Nel caso di visita specialistica, si dovrà scegliere l’opzione “Prima Visita”, nel caso che sia la prima visita con quel medico; se, invece, il medico in questione ha prescritto la seconda visita, allora bisognerà scegliere l’opzione “Seleziona visita successiva alla prima”. Scelta la visita, si potrà scegliere il medico, sarà disponibile, inoltre, la sua prima disponibilità o scegliere la data che si vuole, sarà disponibile anche la sua tariffa e la sede della visita.

Nel caso si voglia disdire una prenotazione, basta compilare il modulo di “Richiesta di disdetta online”, riempendolo con tutti i dati relativi al paziente ed alla visita che doveva fare.

Per fissare una visita, bisogna presentarsi sempre con una tessera sanitaria, un documento di identità in corso di validità ed i referti di eventuali esami diagnostici già effettuati in precedenza. Nel caso ci si prenoti in convenzione col Servizio Sanitario Nazionale (SSN), è necessario avere con sé anche la richiesta del medico di medicina generale ed il libretto sanitario, che serve nel caso si chieda un’esenzione.

Università del Campus Biomedico di Roma: test di ammissione per i corsi di laurea

L’Università del Campus Biomedico di Roma promuove delle strutture integrate adatte per l’insegnamento, la ricerca e l’assistenza sanitaria, che puntano tutto ad un solo obiettivo: il benessere del paziente e della persona.

L’Università del Campus Biomedico di Roma nasce nel 1993, inizialmente, con soli due indirizzi di laurea, mentre oggi l’Università ha ben nove corsi di laurea.

I primi due corsi di laurea che sono stati inaugurati al Campus Biomedico di Roma sono stati il Corso di laurea in Medicina e Chirurgia ed il Diploma in Scienze Infermieristiche (ovvero, il Corso di Laurea in Infermieristica).

Poi sono stati aggiunti: il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia, il Corso di Laurea e Corso di Laurea Magistrale in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana, il Corso di Laurea in Fisioterapia, il Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia, il Corso di Laurea in Ingegneria Industriale, il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Biomedica ed il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica per lo Sviluppo Sostenibile.

Per accedere ad uno di questi corsi di laurea, occorre sostenere e superare un test di ammissione.
Il test consiste in una prova scritta, ovvero un questionario a risposta multipla ed una parte di esame orale, ovvero un colloquio motivazionale, attitudinale e di cultura generale; si accederà alla prova orale solo nel caso si sia superata la prova scritta. Ai test, possono accedere tutti gli studenti che sono all’ultimo anno di Scuola Secondaria Superiore e tutti quelli che hanno conseguito un diploma di maturità.

Per alcuni corsi di laurea, come Medicina e Chirurgia, Infermieristica e Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia, dovrà essere valutato anche il voto conseguito alla prova di maturità.

Per quanto riguarda i Corsi di Laurea Magistrale, sono previste, invece, più sessioni di ammissione: basterà avere i requisiti richiesti per l’accesso al corso di laurea, che sono presenti nel bando di concorso che si trova, facilmente, sul sito dell’università.

I test di ammissione ai corsi di laurea si svolgono durante una sessione ordinaria, di solito, tra luglio ed agosto o ad inizio settembre, ma, per alcuni corsi di laurea, la sessione si svolge anticipatamente a maggio.

Per i corsi di Laurea Magistrale, i test di ammissione si svolgono durante l’anno accademico, in sessioni presenti sul sito dell’università, scritte nei bandi. Sul sito del Campus Biomedico di Roma, sono presenti delle prove di simulazione dei test di ammissione, così da poter verificare il proprio livello di preparazione.

Sul sito dell’università, sono disponibili tutti i bandi di concorso, la data di apertura delle iscrizioni online, la data di chiusura delle iscrizioni online, le date della prova scritta e la data dell’eventuale prova orale (che avverrà solo nel caso di superamento della prova scritta). Sono disponibili anche dei test di ammissione che riguardano la lingua italiana, per gli studenti extra Eu e residenti all’estero.

In caso di ammissione ai corsi di laurea, si procederà con la pre-immatricolazione e l’immatricolazione entro le date stabilite sul sito dell’università.

Tasse per i corsi di laurea del Campus Biomedico di Roma

Per poter completare l’iscrizione e l’immatricolazione al corso di laurea scelto al Campus Biomedico di Roma, dovrà essere necessariamente versata la quota annuale del contributo unico, insieme alla tassa regionale per il diritto allo studio universitario.

L’importo delle tasse è fissato, ogni anno, dal Consiglio dell’Amministrazione. Nel periodo corrente dei due anni 2018/2019, il contributo unico ha un costo di 5.000 euro ai 12.500 euro, a seconda del corso di laurea scelto e può essere pagato in due modi:

  • Può essere pagato in soluzione unica, all’atto dell’immatricolazione, insieme alla tassa regionale, che ha un costo di 140 euro
  • Può essere pagato in due rate, con una parte del contributo unico e la tassa regionale pagate al momento dell’immatricolazione ed una seconda rata, col restante importo del contributo, entro e non oltre il 15 marzo 2019.

Il pagamento può essere fatto presso qualsiasi Istituto di Credito per via telematica, tramite mandato di pagamento con avviso (ovvero il MAV), che è disponibile sul sito dell’università.

Esistono delle riduzioni per famiglie numerose, che applicano una riduzione del 10% delle tasse, se si appartiene ad una famiglia con almeno quattro figli di età minore ai 26 anni; ci sono anche degli esoneri per casi di disabilità o per i vincitori della borsa di studio Laziodisu.

Indirizzo di Ospedale e Università Campus Biomedico di Roma

Il campus Biomedico di Roma ha la sua sede legale in via Alvaro del Portillo, 21, 00128, Roma. Il numero di telefono è +39 06 22 54 11, il numero di fax è +39 06 22 541 456.

Il Policlinico Universitario del Campus Biomedico si trova in via Alvaro del Portillo, 2000, 00128, Roma.

Il Centro per la Salute dell’Anziano si trova in via Alvaro del Portillo, 2, 00128, Roma (RM), zona Trigoria.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *