Abbonamento Cotral Roma annuale e mensile: dove farlo, prezzi, sconti per studenti e requisiti per averlo gratis

Sul territorio di Romaesiste anche un’azienda che offre servizi di trasporto pubblico per spostarsi in tutto il Lazio, si tratta dell’azienda di trasporti Cotral. Vediamo quanto costa abbonarsi, che tipo di abbonamento si può fare ed eventuali sconti accessibili

Abbonamento Cotral annuale a Roma: quanto può costare?

Sul sito ufficiale dell’azienda Cotral, nella sezione Biglietti e Abbonamenti si possono recepire le informazioni utili a comprendere il tipo di abbonamento necessario da acquistare.

Per viaggiare esistono quattro categorie di riferimento e per ognuna di esse è possibile scegliere una formula di abbonamento/tessera annuale o mensile:

  • Viaggio per andare a scuola;
  • Viaggio per andare a lavoro;
  • Viaggio occasionalmente;
  • Sono un turista.

Le tessere o i biglietti previsti per le categorie Viaggio occasionalmente e Sono un turista, non prevedono una formula di abbonamento mensile o annuale, ma solamente biglietti a tempo o al massimo giornalieri e settimanali. Eventualmente, nei casi in cui occorresse recarsi presso gli aeroporti di Ciampino o Fiumicino è possibile acquistare, a tariffe agevolate, un biglietto unico per la copertura dell’intera tratta.

Negli altri casi, invece, sono previste delle formule di abbonamento mensili o annuali. Vediamo quelle annuali.

Abbonamento Cotral per studenti a Roma: “Viaggio per andare a scuola”

In caso l’abbonato fosse uno studente di scuola o di università, le soluzioni per l’abbonamento annuale prevedono:

  • Abbonamento studenti Metrebus Lazio. La tessera annuale è valida fino al 26° anno di età e ha una validità solamente nell’anno scolastico di riferimento, coprendo i mesi dell’anno scolastico, da settembre a giugno. La tessera può essere utilizzata per tutto l’anno scolastico, in tutta la Regione Lazio, Roma compresa. Inoltre può essere utilizzata per viaggiare su tutti i mezzi di trasporto della città di Roma, su tutti i bus Cotral e sulle linee ferroviarie Trenitalia (solo II classe) e sulle tratte Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Viterbo.

Il costo varia a seconda delle “zone acquistate”. Per consultare il tariffario conviene sempre recarsi presso le rivendite ufficiali di biglietti e abbonamenti.  

  • AMTT annuale. L’abbonamento annuale è specifico per le tratte Cotral interregionali e consente di raggiungere tutte le località del Lazio dalle regioni confinanti. L’abbonamento può essere utilizzato in tutta la Regione Lazio, ma limitatamente ai soli autobus Cotral. Il costo è legato, questa volta, ai chilometri di percorrenza della tratta.

Abbonamento Cotral per lavoratori a Roma: “Viaggio per andare a lavoro”

Gli abbonamenti, in questo caso, possono essere acquistati da chiunque debba utilizzare i mezzi pubblici per andare a lavoro. Possono inoltre usufruire di questo tipo di abbonamento anche tutti quegli studenti che hanno superato il limite di età consentito per usufruire della tessera studente (26 anni). Le soluzioni annuali di abbonamento sono:

  • Abbonamento Metrebus Lazio. La tessera annuale consente di spostarsi per tutta la Regione Lazio, Roma compresa e limitatamente alle zone prescelte. L’abbonamento è valido per tutti i mezzi di trasporto della città di Roma, e per tutti i bus Cotral. Anche in questo caso il tariffario cambia a seconda della zona acquistata.
  • Metrebus Card Roma. La formula annuale prevede di viaggiare su tutti i mezzi, ma nel solo comune di Roma. Inoltre è possibile utilizzare la tessera sui mezzi Cotral ma limitatamente al percorso urbano. Il costo dell’abbonamento annuale, in questo caso è fisso e ammonta a 250 euro, per tutto l’anno.
  • AMTT annuale. Anche in questo caso l’abbonamento annuale per i lavoratori ha le stesse condizioni e tariffe dell’abbonamento per gli studenti (al di sotto dei 26 anni) e può essere utilizzato solamente sulle tratte coperte dagli autobus Cotral.

Vediamo un esempio.

Tratta Guidonia Montecelio/Roma Tiburtina: la distanza tra le due città è di 13 km, quindi si tratta di una distanza davvero molto breve. Considerando che attualmente il biglietto singolo per viaggiare su un autobus Cotral costa 1,30 euro, l’abbonamento annuale prevede il pagamento, in un’unica soluzione, di 404 euro.    

Abbonamento Cotral mensile a Roma: i prezzi

Nel caso l’abbonamento annuale fosse una soluzione eccessiva oppure vi occorresse viaggiare con i mezzi pubblici solamente per alcuni mesi all’anno, esiste anche la possibilità di usufruire di un abbonamento mensile.

Sia per la categoria studenti che per la categoria lavoratori le opzioni di abbonamento mensili prevedono l’acquisto di una tessera AMTT mensile.

In entrambi i casi è possibile usufruire di un abbonamento mensile per viaggiare esclusivamente sugli autobus Cotral sulle tratte extraurbane: da e per Roma.

I costi degli abbonamenti mensili sono sempre legati ai chilometri della tratta prescelta.

Prendendo sempre a esempio la tratta Guidonia Montecelio/Roma Tiburtina – 13 km – e tenuto sempre conto che il costo di un biglietto singolo è di 1,30 euro, l’abbonamento mensile è di 59,50 euro.

Dove fare l’abbonamento per il Cotral a Roma, online o di persona

Acquistare un abbonamento Cotral è davvero semplice.

Le tessere che consentono di viaggiare esclusivamente sugli autobus dedicati al servizio extraurbano possono essere acquistate presso le rivendite autorizzate come tabaccherie ed edicolanti della città di Roma oppure direttamente presso le biglietterie ufficiali. Il punto vendita Cotral a Roma è situato al Capolinea della metro A Anagnina (orari di apertura: da lunedì al venerdì 7.40-13.40). Se invece abitate fuori Roma, ulteriori punti vendita di biglietti Cotral si trovano a Viterbo, (Capolinea Cotral Riello) e a Rieti, presso la stazione ferroviaria della città.

Presso il punto vendita di Roma Anagnina, inoltre non solo è possibile acquistare l’abbonamento per la prima volta, ma è possibile anche effettuare la ricarica  dell’abbonamento, mensile o annuale.

Se invece preferite acquistare il vostro abbonamento direttamente online, occorre collegarsi al sito ufficiale e riempire l’apposito modulo di richiesta della tessera di abbonamento.

Nel form andrà specificata come prima cosa il tipo di abbonamento che si intende ricevere (Metrebus Lazio, Metrebus Card Roma, AMTT annuale o mensile ecc.), dopodiché andranno riempiti tutti i campi con i rispettivi dati:

  • anagrafici (inclusa la foto del volto che poi andrà stampata sulla tessera);
  • i documenti d’identità che andranno acquisiti dalla compagnia e trattati ai fini dell’emissione della tessera di viaggio;
  • dati di contatto (indirizzo e-mail, recapito telefonico);
  • indirizzo di spedizione della tessera.

Nel caso la richiesta venisse inoltrata per conto di un minorenne, l’azienda fa sapere che occorre contattare preventivamente la Cotral all’indirizzo richiesta.tessere@cotralspa.it per ottenere tutte le informazioni necessarie.

Nel caso si decidesse di acquistare l’abbonamento online occorrerà poi procedere al pagamento della quota (mensile o annuale) direttamente online oppure effettuando una vera  e propria ricarica presso le ricevitorie, i punti vendita ufficiali e quelli autorizzati. 

Quando è possibile avere l’abbonamento Cotral gratis a Roma?

L’azienda di trasporti Cotral ha tuttavia previsto in alcuni casi specifici la possibilità di viaggiare gratuitamente. Tuttavia si tratta di situazioni particolari e soprattutto che devono essere necessariamente comprovate allegando specifica documentazione. Sugli autobus Cotral viaggiano gratuitamente:

  • i viaggiatori over 70 in possesso della tessera di viaggio gratuita;
  • i bambini fino a 1 metro di altezza;
  • gli agenti di pubblica sicurezza nel pieno esercizio delle loro funzioni.

Per ottenere la tessera di viaggio gratuita è necessario compilare online un apposito modulo di richiesta, come quello precedentemente illustrato, contenente: i dati anagrafici, i contatti di recapito e i documenti attestanti eventuali invalidità e certificazioni per l’accompagnamento. 

Sconti Abbonamento Cotral Roma per studenti, pensionati e disabili

Oltre alle tessere gratuite, l’azienda di trasporti Cotral ha previsto a Roma anche delle tariffe agevolate per alcune categorie di viaggiatori. La riduzione applicata sugli abbonamenti va dal 50% fino a un massimo del 70%.

Le categorie di viaggiatori che hanno diritto a una riduzione del costo dell’abbonamento sono:

  • disoccupati, inoccupati, lavoratori in cassa integrazione e lavoratori in stato di mobilità;
  • pensionati che percepiscono il trattamento economico minimo previsto dall’INPS
  • viaggiatori over 65;
  • ipovedenti, non vedenti, inabili, invalidi civili e del lavoro la cui capacità lavorativa sia stata ridotta in maniera permanente per una percentuale al di sotto del 50%.

Per queste categorie, la riduzione è del 50%, ma può arrivare al 70% in caso di viaggi fuori dagli orari di punta e quindi nelle fasce orarie: 9.00-12.30 e dopo le 15.00.

Anche in questo caso, per richiedere la tessera agevolata occorre compilare l’apposito modulo online di richiesta avendo cura di compilare correttamente i campi e allegando la seguente documentazione obbligatoria a seconda della categoria di appartenenza:

  • copia della ricevuta del conto corrente;
  • certificato di inabilità/invalidità;
  • Modello 69/ter o decreto;
  • dichiarazione sostitutiva di certificazione che attesti il reddito annuo calcolato ai fini IRPEF il quale deve rimanere al di sotto della soglia minima prevista (IV comma art. 14 septies della legge 29/02/80 n° 33 e successive modificazioni);
  • cedolino della pensione INPS;
  • certificazione attestante lo stato di disoccupazione, cassa integrazione, mobilità.

Naturalmente, nei casi di agevolazione tariffaria sull’abbonamento e in caso di viaggio a titolo gratuito l’azienda Cotral fa sapere anche che è necessario segnalare la tratta che si intenderà percorrere con l’abbonamento e che verrà soggetta a eventuali controlli dal personale adibito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *